News

Due nuove superfici rivoluzionarie: Xeal™ e TiUltra™

Le soluzioni di integrazione dei tessuti raggiungono il livello successivo grazie alla scienza applicata alla superficie. Ovvero, l'integrazione dei tessuti si applica ad ogni livello.

Benvenuti nell'era della Mucointegration™

Nobel Biocare presenta la superficie per abutment Xeal e la superficie implantare TiUltra, che derivano da decenni di esperienza nell'anodizzazione applicata. Dall'abutment all'apice dell'impianto, la topografia e la chimica della superficie sono state reinventate per ottimizzare l'integrazione dei tessuti a ogni livello. Andando oltre la competenza nella sola osteointegrazione, Nobel Biocare entra nell'era della Mucointegration™. 

Due nuove superfici rivoluzionarie

Xeal: l'innovativa superficie per la Mucointegration™

Il contatto tra tessuto molle denso e abutment può costituire una barriera di protezione dell'osso sottostante ed è la base per la salute e la stabilità del tessuto a lungo termine.14 Xeal è un'avveniristica superficie per l'integrazione dei tessuti molli, che dimostra un aumento statisticamente significativo nell'altezza dei tessuti molli rispetto agli abutment macchinati.5 Con una superficie liscia, non porosa, nanostrutturata e anodizzata, Xeal è caratterizzato da topografia e chimica della superficie progettate specificamente per promuovere l'attacco dei tessuti molli.68

TiUltra: non solo ruvidità

In termini di osteointegrazione, il successo del trattamento con impianti con superficie anodizzata moderatamente ruvidi è ben dimostrato.9,10 Attualmente, dalla vasta esperienza di Nobel Biocare nella tecnologia dell'anodizzazione è scaturita la creazione di TiUltra, una superficie implantare ultra-idrofila e multi-zona11-17 che supera la mera ruvidità, facendo inoltre leva sul potere della chimica.

La chimica della superficie precisamente adattata di TiUltra è ottenuta mediante l'anodizzazione della superficie con una soluzione elettrolitica specifica, che migliora la composizione chimica dello strato di ossido, per incidere positivamente sull'interazione tra superficie e proteine.

Per un'integrazione e una stabilità ideali a lungo termine, tessuti diversi richiedono superfici diverse. Per soddisfare questa esigenza, la topografia di TiUltra varia gradualmente, partendo da un collare non poroso, con ruvidità minima e nanostrutturato per arrivare a un apice di moderatamente ruvido e poroso.11-17 Fondamentalmente rispetta la transizione naturale dall'osso corticale denso all'osso midollare, poroso, per raggiungere l'obiettivo definitivo della osteointegrazione precoce e della stabilità dei tessuti a lungo termine.18, 19

Superficie pura, dalla produzione al posizionamento

L'idrofilia e la chimica della superficie pure di Xeal e TiUltra, ottenute grazie alla vasta esperienza di Nobel Biocare nella superficie implantare, sono preservate nell'arco della durata utile grazie a uno strato protettivo, che si dissolve a contatto con un liquido, ad esempio il sangue.16,17,20 Tale strato assicura che la qualità della superficie implantare e dell'abutment sia preservata dalla produzione al posizionamento, a vantaggio finale del paziente.

La scienza applicata alla superficie è importante

Nobel Biocare non scende a compromessi nell'incrollabile attenzione alla scienza che sta alla base delle nuove soluzioni. Partendo da quasi due decenni di ricerche a sostegno del successo degli impianti con superficie implantare anodizzata, la scienza e i test rigorosi sono stati la forza trainante chiave alla base della creazione di Xeal e TiUltra, verso la missione fondamentale del successo del trattamento a lungo termine. Sebbene alcuni produttori si ritengano soddisfatti nell'introduzione di soluzioni basate su prove scarne o assenti, il controllo scientifico conta davvero per Nobel Biocare.

Per un approfondimento delle prove a supporto di Xeal e TiUltra, all'interno del supplemento dedicato di Clinical Implant Dentistry and Related Research, è riportata un'interessante storia che parte dal design e dalla caratterizzazione in vitro, per giungere al comportamento negli studi su animali e soprattutto a uno studio clinico pre-commercializzazione.

La nuova superficie Xeal è disponibile per l'On1 Base e il Multi-unit Abutment. TiUltra è disponibile sugli impianti più venduti di Nobel Biocare, NobelActive e NobelParallel Conical Connection.

Figura 1
Una sinergia di superfici: le superfici Xeal e TiUltra sono state create per ottimizzare l'integrazione dei tessuti a ogni livello.  

Figura 2
La vasta esperienza di Nobel Biocare nella tecnologia dell'anodizzazione è applicata all'intero sistema implantare, dall'abutment all'apice.

 

Immagini delle diverse zone con microscopia elettronica a scansione.

Figura 3
L'era della Mucointegration™ La topografia e la chimica della superficie sono pensate per promuovere l'attacco del tessuto molle.6,7,8 21 

Figura 4
A livello del collare, la superficie TiUltra è non porosa, a minima ruvidità e nanostrutturata. La chimica della superficie e la topografia sono specificamente progettate per sostenere la stabilità dell'osso.18,19

Figura 5
TiUltra presenta una variazione graduale della topografia, che diventa porosa e moderatamente ruvida verso l'apice dell'impianto. 

Bibliografia

1 Rompen E, Domken O, Degidi M, et al. The effect of material characteristics, of surface topography and of implant components and connections on soft tissue integration: a literature review. Clin Oral Implants Res 2006;17 Suppl 2:55-67. Disponibile su PubMed

2 Alva H, Prasad KD, Prasad AD. Bioseal: The physiological and biological barrier for osseointegrated supported prosthesis. J Dent Implant 2013;3:148-52 

3 Touati B, Rompen E, Van Dooren E. A new concept for optimizing soft tissue integration. Pract Proced Aesthet Dent. 2005;17(10):711-715. 

4 Schupbach P, Glauser R. The defense architecture of the human periimplant mucosa: a histological study. J Prosthet Dent. 2007 Jun;97(6 Suppl):S15-25. Disponibile su PubMed 

5 Dati in archivio: GEN 164420_00 

6 Dati in archivio: REP 162317 Ruolo della topografia delle superfici implantari nell'attacco del tessuto molle 

7 Dati in archivio: REP 158355 Ruolo dell'idrofilia della superficie dell'abutment nell'attacco del tessuto molle 

8 Dati in archivio: REP 163508 Ruolo dell'idrofilia della superficie dell'abutment nell'attacco del tessuto molle 

9 Wennerberg , Alrektsson T, Chracanovic B. Long-term clinical outcome of implants with different surface modification. Eur J Oral Implantol 2018;11(Suppl 1): S123–S136 Disponibile su PubMed 

10 Karl M and Albrektsson T. Clinical performance of dental implants with a moderately rough (TiUnite) surface: A meta-analysis of prospective clinical studies, Int J Oral Maxillofac Implants. 2017;32(4):717-734 Disponibile su PubMed 

11 Dati in archivio: DRW 153988_01 NobelActive RP 4.3x13 semi 

12 Dati in archivio: DRW 155372 NobelActive TiUltra RP 4.3x13 

13 Dati in archivio: SPE 154675_01 

14 Dati in archivio: SPE 154676_01 

15 Dati in archivio: SPE 157878_01 

16 Dati in archivio: TER 153292 Verifica di design degli impianti TiUltra 

17 Manoscritto: Logica di progettazione delle innovative superfici per abutment e impianti dentali per bilanciare le esigenze cliniche e biologiche 

18 Dati in archivio: REP 159199 Logica di progettazione TiUltra 

19 Dati in archivio: TIR 160604 

20 Dati in archivio: REP 163930_01_Stability_Functional_Testing_SKIN_Implants_Shelf_life 

21 Dati in archivio: TIR 161859 

Nobel Biocare è leader mondiale nella produzione di soluzioni implantoprotesiche innovative. La gamma di prodotti dell’azienda offre soluzioni implantari per edentulia singola, parziale e totale (tra cui i marchi chiave NobelActive® e NobelParallel™ e l'impianto in ceramica NobelPearl™*), una gamma completa di protesi individualizzate di elevata precisione e sistemi CAD/CAM (NobelProcera®), soluzioni per diagnostica, pianificazione del trattamento e chirurgia guidata (NobelClinician® e DTX Studio™ suite) e biomateriali. Nobel Biocare supporta i suoi clienti in tutte le fasi di sviluppo professionale, offrendo corsi di formazione di elevata qualità, supporto per la crescita dell’attività e materiale informativo per i pazienti. La sede centrale dell’azienda si trova a Zurigo, Svizzera. La produzione avviene in quattro unità produttive negli Stati Uniti, Svezia e Giappone.  I prodotti e i servizi sono disponibili in più di 80 paesi attraverso filiali e distributori. *Distribuito da Nobel Biocare. Prodotto da Dentalpoint AG.