News

Caso clinico: protesi di elemento singolo con sistema implantare in ceramica in due pezzi, senza metallo, NobelPearl

In questo case report, il Prof. Dr. Michael Gahlert presenta in modo dettagliato una protesi di elemento singolo con sistema implantare NobelPearl.

Presentazione del caso

Una paziente di 35 anni con un dente mancante (n. 25) ha richiesto la mia consulenza ambulatoriale in quanto desiderava informazioni sulle possibilità di protesi di un elemento singolo. In precedenza, la paziente aveva condotto ricerche sugli impianti dentali in ceramica rispetto a quelli in titanio e aveva affermato esplicitamente di non desiderare un impianto in titanio. Dopo essere stata sottoposta a indagini diagnostiche cliniche e radiografiche, alla paziente è stata presentata una soluzione con impianto in due pezzi in ceramica al 100%. Le condizioni anatomiche erano ottimali per l'esecuzione dell'impianto. Come dispositivo medico è stato scelto l'impianto in ceramica NobelPearl, in quanto la vite in PEEK rinforzata in fibra di carbonio, VICARBO®, è in grado di garantire un fissaggio sicuro dell'abutment e una protesi completamente senza metallo.

Il periodo di guarigione postoperatorio è trascorso senza complicazioni ed è stato possibile completare la ricostruzione protesica definitiva dopo un periodo di osteointegrazione riuscita di tre mesi. È stata presa un'impronta analogica convenzionale per mezzo di un transfer d'impronta avvitato sull'impianto, che ha creato i prerequisiti per la corona in ceramica integrale. Nel caso qui presentato, l'abutment in ceramica integrale è stato avvitato e la corona in ceramica è stata cementata con cemento vetroionomerico Ketac™ Cem. 

Il risultato era gradevole e di alto valore estetico. Non erano presenti irritazioni della mucosa perimplantare e la struttura papillare nello spazio interdentale era abbastanza pronunciata. 

Conclusione

Il sistema implantare NobelPearl realizzato in zirconia indurita con allumina (ATZ) altamente resistente rappresenta l'ultimo sviluppo in tema di sistemi implantari in ceramica in due pezzi con superfici microruvide. È possibile scegliere diversi abutment in ceramica integrale che consentono flessibilità protesica. La sicurezza d'uso del fissaggio delle parti dell'abutment con vite in carbonio è stata testata. Date queste caratteristiche uniche, gli impianti in ceramica NobelPearl consentono di realizzare protesi completamente prive di metallo e dovrebbero essere considerati come una seria alternativa futura agli impianti in titanio in due pezzi.

Informazioni sull'autore

Il Prof. Dr. Michael Gahlert è membro dell'International Team for Implantology (ITI) ed è specializzato nello sviluppo e nel posizionamento degli impianti ceramici. Opera nel campo della chirurgia orale in uno studio privato a Monaco, in Germania. Inoltre è ricercatore presso il dipartimento di Ingegneria biomedica dell'Università di Basilea (Hightech Research Center HFZ for Oral and Cranio-Maxillofacial Surgery).

Questo caso è stato pubblicato sull'International Magazine of Ceramic Implant Technology, bibliografia: Gahlert, Michael, Single-tooth restoration with an all-ceramic implant solution, in: ceramic implants - international magazine of ceramic implant technology 5 (2019), 26-27. Versione online.

Nobel Biocare è leader mondiale nella produzione di soluzioni implantoprotesiche innovative. La gamma di prodotti dell’azienda offre soluzioni implantari per edentulia singola, parziale e totale (tra cui i marchi chiave NobelActive® e NobelParallel™ e l'impianto in ceramica NobelPearl™*), una gamma completa di protesi individualizzate di elevata precisione e sistemi CAD/CAM (NobelProcera®), soluzioni per diagnostica, pianificazione del trattamento e chirurgia guidata (NobelClinician® e DTX Studio™ suite) e biomateriali. Nobel Biocare supporta i suoi clienti in tutte le fasi di sviluppo professionale, offrendo corsi di formazione di elevata qualità, supporto per la crescita dell’attività e materiale informativo per i pazienti. La sede centrale dell’azienda si trova a Zurigo, Svizzera. La produzione avviene in quattro unità produttive negli Stati Uniti, Svezia e Giappone.  I prodotti e i servizi sono disponibili in più di 80 paesi attraverso filiali e distributori. *Distribuito da Nobel Biocare. Prodotto da Dentalpoint AG.