Corsi dedicati al posizionamento di impianti zigomatici

La  mascella edentula atrofica rappresenta una sfida nei casi in cui i clinici pianificano una riabilitazione implantoprotesica. Da 30 anni a questa parte i chirurghi compensano la mancanza di volume dell'osso con trattamenti di innesto osseo e innalzamento del seno. Tuttavia c'è un'alternativa. Tramite ancoraggio nell'osso zigomatico, il sistema implantare NobelZygoma è in grado di consentire un protocollo di carico immediato, che consente di abbreviare sensibilmente i tempi di trattamento aumentando la soddisfazione del paziente e consentendo a coloro che soffrono di perdita ossea mascellare severa di riacquistare una qualità di vita normale.1

Il livello di formazione adeguato alle tue esigenze.

Gli impianti zigomatici Nobel Biocare sono destinati a sostenere soluzioni protesiche che consentono anche il carico immediato.2,3,4,5 Ciò consente ai pazienti idonei con perdita ossea severa di ottenere una protesi provvisoria fissa immediatamente dopo l'intervento chirurgico, evitando l'attesa media di nove mesi con numerosi interventi chirurgici richiesti per l'innesto.*

Questi corsi sono destinati a chirurghi maxillofacciali e clinici esperti con pregresse competenze nella riabilitazione della mascella edentula con impianti dentali che desiderano estendere le competenze agli impianti zigomatici. Questo corso è dedicato alle procedure per impianti zigomatici che possono:

  • Evitare la necessità di interventi chirurgici più intensivi.
  • Ridurre la necessità di innesti ossei.
  • Fornire una protesi per arcata completa in tempi minori rispetto all'innesto.

Argomenti trattati nel corso di base:

  • Principi di base degli impianti zigomatici
  • Diagnosi
  • Pianificazione del trattamento
  • Valutazione dei rischi
  • Protocollo chirurgico
  • Dimostrazioni
  • Esercitazione pratica

Acquisisci le abilità per eseguire il posizionamento di impianti zigomatici e applica questa soluzione di trattamento nel tuo studio.

Zygomatic implant placement courses | Nobel Biocare

Prodotti correlati 

Gli impianti zigomatici evitano gli innesti e abbreviano i tempi di trattamento con significativi miglioramenti post-operatori in termini funzionali ed estetici.6,7 Basandosi sui 25 anni di esperienza negli impianti zigomatici Nobel Biocare, i nuovi impianti NobelZygoma 0° e NobelZygoma 45°sono progettati per ancorarsi all'osso zigomatico e fornire un'eccellente opzione per il trattamento del riassorbimento mascellare.

Zygomatic implant placement courses | Nobel Biocare

*Esclusione di responsabilità

In base alla situazione del paziente e alla valutazione clinica.

Bibliografia

1 Bedrossian E, Rangert B. Immediate Function with the Zygomatic Implant; A Graftless Solution for the Patient with Mild to Advanced Atrophy of the Maxilla Int J. Oral Maxillofac Implants 2006;21:937-942.

2 Bedrossian E. Rehabilitation of the Edentulous Maxilla with the Zygoma Concept: A 7-year Prospective Study. Int J Oral Maxillofac Implants 2010;25;1213-1221.

3 Davo R, Pons O. 5-year outcome of cross-arch prostheses supported by four immediately loaded zygomatic implants: A prospective case series. Eur J Oral Implantol 2015;8(2):169-74.

Maló, P., de Araújo Nobre, M., Lopes, A. et al, Extramaxillary surgical technique: Clinical outcome of 352 patients rehabilitated with 747 zygomatic implants with a follow-up between 6 months and 7 years. Clin Implant Dent Relat Res. 2015;17:e153.

5 Maló P, de Araújo Nobre, M, Lopes A, Ferro A, Moss S. Five-year outcome of a retrospective cohort study on the rehabilitation of completely edentulous atrophic maxillae with immediately loaded zygomatic implants placed extra-maxillary. Eur J Oral Implantol. 2014 Autumn;7(3):267-81.

6 Balshi TJ, Wolfinger GJ, Shuscavage NJ, Balshi SF. Zygomatic Bone-to-Implant Contact in 77 Patients With Partially or Completely Edentulous Maxillas. J Oral Maxillofac Surg 2012;70(9):2065-9.

7 Farzad P, Andersson L, Gunnarsson S, Johansson B. Rehabilitation of severely resorbed maxillae with zygomatic implants: an evaluation of implant stability, tissue conditions, and patients' opinion before and after treatment. Int J Oral Maxillofac Implants 2006;21(3):399-404.