EAO 2016

Settembre 29 - ottobre 1, 2016

Sede: Parigi, Francia

L'integrazione delle nuove tecnologie con gli strumenti esistenti per gli studi odontoiatrici è stato un argomento molto importante al Congresso EAO 2016, tenutosi a Parigi in Francia. Il nuovo concetto protesico On1 è stato un argomento in primo piano.

Momenti salienti dell'evento

Il concetto protesico On17 è stato svelato durante il Nobel Biocare Global Symposium organizzato a giugno e da allora ha destato molto interesse. Lo stesso è avvenuto durante il Congresso European Association Osseointegration (EAO) 2016.

Il concetto protesico On1 è stato presentato presso lo stand di Nobel Biocare durante l'evento, insieme ad altre innovazioni, tra cui la matrice di osso bovino creos xenogain7.

Uno degli esperti alla base del concetto On1, il dott. Bernard Touati, che svolge la propria attività a Parigi, ha tenuto una sessione individuale di domande e risposte & durante l'EAO, rispondendo alle domande sul concetto poste dai partecipanti. Ha quindi illustrato in maniera più approfondita i vantaggi clinici offerti da questa nuova soluzione durante il Nobel Biocare Satellite Symposium.

Il moderatore del simposio era un altro odontoiatra che opera a Parigi, il dott. Hadi Antoun. Prima del dott. Touati è stato il turno del dott. Bart Vandenberghe (Belgio), che ha discusso le considerazioni chiave connesse all'uso degli scanner TC a fascio conico per l'imaging diagnostico. 

Gli esperti di

All-on-4® condividono le proprie conoscenze

La seconda metà della sessione è stata incentrata sulla ridefinizione degli approcci per la gestione della dentatura instabile e compromessa, con il concetto di trattamento All-on-4® . Dopo i consigli per la comunicazione efficace dei benefici dell'approccio All-on-4® ai pazienti, il dott. Hannes Wachtel (Germania), ha passato il microfono al pioniere del concetto di trattamento All-on-4® , il dott. Paulo Malo. 

Questi ha presentato le opzioni per protesi estetiche ed efficienti, con il concetto di trattamento All-on-4® e la sua evoluzione, grazie a sviluppi come una linea estesa di impianti NobelSpeedy e l'introduzione del  Multi-unit Abutment Plus7.  

Il concetto di trattamento All-on-4®  è stato inoltre il tema dell'esercitazione pratica di Nobel Biocare al congresso, presentata dal collega del dott. Malo, il dott. Armando Lopes. Il dott. Lopes ha condotto i partecipanti tra le fasi della conversione di una protesi in un ponte provvisorio immediato per i pazienti All-on-4® 

Programma scientifico

Miglioramento del trattamento – l'importanza delle prove

Moderatore: Hadi Antoun
venerdì 30 settembre
17.15 – 19.00
Sala Amphitéâtre Bleu

Relatori:

  • Hadi Antoun
  • Bert Vandenberghe
  • Bernard Touati
  • Paulo Malo
  • Hannes Wachtel

Tecnologie emergenti
Le presentazioni sono dedicate al tema dell'integrazione della tecnologia esistente ed emergente per l'applicazione clinica significativa nella routine quotidiana dello studio. Quali sono le soluzioni disponibili oggi, quelle future e quali sono gli aspetti non ancora risolti? Le presentazioni pongono l'attenzione sugli esempi pratici e sui vantaggi complessivi per i pazienti, ottenuti dai team di trattamento interdisciplinari, che già sfruttano tali tecnologie e soluzioni. Sono state trattate le opportunità cliniche presentate dalle innovazioni come il concetto protesico On1.

Miglioramenti nella gestione della dentatura instabile e compromessa
L'evoluzione del concetto di trattamento All-on-4® continua. I professionisti del settore dentale devono comprendere come gestire le strategie di riabilitazione per pazienti con diversi livelli di riassorbimento osseo. La popolazione di pazienti edentuli è in crescita e continuerà a rappresentare opportunità che mettono alla prova anche i chirurghi e le équipe più esperti. Gli esperti hanno presentato nuove soluzioni sviluppate per rispondere alle esigenze cliniche di tali pazienti.

Sessioni hands-on

Il concetto di trattamento All-on-4® – preparazione per un ponte provvisorio immediato

Armando Lopes
venerdì 30 settembre
08.30–11.00 e 13.30–16.00
Sala: Luxembourg

L'inclinazione degli impianti per massimizzare l'osso disponibile offre molti vantaggi. Tuttavia, come andrebbero pianificati i ponti provvisori e definitivi per ottenere i migliori risultati possibili? Quanto è valido il protocollo per il posizionamento immediato del provvisorio? Partendo da un modello, apprendere le fasi per posizionare gli impianti e convertire la dentiera in un ponte provvisorio.

Incontra l'esperto

Il concetto di trattamento

All-on-4® e l'On1 concept

Giovedì 29 settembre, 15.00– 16.00 dott. Armando Lopes
Venerdì 30 settembre 15.30–16.30 dott. Bernard Touati
Sala: Nobel Biocare hospitality suite 243

È stata unica l'opportunità di conoscere i nuovi prodotti Nobel Biocare insieme al dott. Armando Lopez, autorità mondiale per il concetto di trattamento All-on-4® e il dott. Bernard Touati, esperto nel campo dell'odontoiatria protesica e dell'On1 concept.

Relatori

Armando Lopes

Armando Lopes si è laureato presso la facoltà di odontoiatria dell'Università di Lisbona nel 2003 ed è entrato nell'équipe della Malo Clinic nel 2004. Attualmente direttore della Malo Clinic di Lisbona, è stato Direttore del Dipartimento di chirurgia orale tra il 2007 e metà del 2015 e Direttore del Dipartimento di Imaging dal 2007 all'inizio del 2011.

Per saperne di più

Hadi Antoun

Il Dott. Hadi Antoun ha ottenuto la laurea nel 1986 nell'Ospedale universitario di Lione con specializzazione in biologia orale e parodontologia (Università VII di Parigi), una specializzazione post-laurea in implantologia all'istituto Misch Implant (Pittsburgh, USA) e un diploma post-laurea in implantologia orale (Università VII di Parigi)

Per saperne di più

.
Bernard Touati.jpg

Bernard Touati

Il Dott. Bernard Touati ha una laurea in chirurgia orale e un dottorato in scienze odontoiatriche (DDS-MS). È visiting professor presso la Hadassah Faculty of Dental Medicine di Gerusalemme (Israele). Il Dott. Touati è stato Presidente della European Academy of Esthetic Dentistry. È membro di istituzioni quali l'American Academy of Restorative Dentistry e l'American Academy of Esthetic Dentistry. Attualmente il Dott. Touati è membro del consiglio della Foundation for Oral Rehabiliation (FOR). 

Per saperne di più

Paulo-Malo_NobelSpeedy-user.jpg

Paulo Malo

Il professor Malo ha conseguito la laurea presso la Facoltà di odontoiatria dell'Università di Lisbona nel 1989. Ha fondato la Malo Clinic nel 1995 dove ha sviluppato il Malo Clinic Protocol. Questo include tecniche chirurgiche e prodotti innovativi come il concetto di trattamento All-on-4®, un nuovo protocollo e impianto zigomatico, l'impianto NobelSpeedy e la soluzione tecnica avanzata Malo Clinic Bridge. 

Per saperne di più

Hannes Wachtel.jpg

Hannes Wachtel

Il prof. Hannes Wachtel ha conseguito la laurea in Odontoiatria nel 1982 presso l'Università di Tubinga. Ha conseguito un dottorato in Protesi presso l'Università della Southern California, e in seguito uno in Parodontologia presso la Libera Università di Berlino. In seguito è stato eletto professore associato in Parodontologia e ha ottenuto il Dottorato. Attualmente ha incarichi di professore clinico presso l'Università di Berlino, Medicine Charité e all'Università di Goteborg, Sahlgrenska Academy.

Per saperne di più

Bert Vandenberghe

Il dott. Vandenberghe ha conseguito la Laurea specialistica in Odontoiatria presso la Katholieke Universiteit di Lovanio nel 2005. Ha continuato la formazione nel campo dell'imaging orale con un Master in Medical Imaging (2007) e un Dottorato in Scienze mediche (2010), con una ricerca dedicata alle tecniche di imaging 2D e 3D per la diagnosi parodontale. Il dott. Vandenberghe è autore di numerose pubblicazioni internazionali, esegue recensioni per molte riviste internazionali ed è membro del comitato editoriale del Journal of Oral & Maxillofacial Research. Attualmente lavora presso il suo Center for Advanced Oral imaging, Advimago e il centro di formazione associato per la formazione permanente, l'Advimago Training Center.

Bibliografia

1 Malo P, de Araujo Nobre M, Lopes A, Moss SM, Molina GJ. A longitudinal study of the survival of All-on-4 implants in the mandible with up to 10 years of follow-up. J Am Dent Assoc 2011;142:310-20

2 Malo P, de Araujo Nobre M, Lopes A, Francischone C, Rigolizzo M. “All-on-4” Immediate-Function Concept for Completely Edentulous Maxillae: A Clinical Report on the Medium (3 Years) and Long-Term (5 Years) Outcomes. Clin Implant Dent Relat Res 2012;14 Suppl 1:e139-50

3 Weinstein R, Agliardi E, Fabbro MD, Romeo D, Francetti L. Immediate rehabilitation of the extremely atrophic mandible with fixed full-prosthesis supported by four implants. Clin Implant Dent Relat Res 2012;14:434-41

4 Mozzati M, Arata V, Gallesio G, Mussano F, Carossa S. Immediate Postextractive Dental Implant Placement with Immediate Loading on Four Implants for Mandibular-Full-Arch Rehabilitation: A Retrospective Analysis. Clin Implant Dent Relat Res 2013;15:332-40

5 Babbush CA, Kanawati A, Kotsakis GA, Hinrichs JE. Patient-Related and Financial Outcomes Analysis of Conventional

Full-Arch Rehabilitation Versus the All-on-4 Concept: A Cohort Study. Implant Dent 2014;23:218-24

6 Babbush CA. Posttreatment quantification of patient experiences with full-arch implant treatment using a modification of the OHIP-14 questionnaire. J Oral Implantol 2012;38:251-60 

7  Some products may not be regulatory cleared/released for sale in all markets. Please contact the local Nobel Biocare sales office for current product assortment and availability.